Fa b r i c i o   a t t o s
Julian Bream Prize Winner                

Classical Guitarist, Music Producer & Entrepeneur

 

Fabricio Mattos ha iniziato la sua pratica musicale all'età di sei anni da suo padre, il sassofonista Elio Mattos, suonando strumenti percussivi in balli de carnevale. A quattordici anni, dopo studi del flauto e violino, è stato introdotto a la chitarra classica prendendo lezioni con Dirceu Saggin. Si è laureato presso la Scuola di Musica e Belle Arti del Paraná, con il professore Luiz Cláudio Ferreira, e posteriormente ha completato con lode la ‘Masters of Music’ in performance e ricerca presso la Royal Academy of Music di Londra, avendo sviluppato una ricerca su gesti performatici e la performance di Equinox for guitar, di Toru Takemitsu. Nella RAM ha studiato con maestri come Michael Lewin, Timothy Walker, Fabio Zanon, David Russell, e Julian Bream, e accompagnamento di ricerca con Sarah Callis e Neil Heyde.


Fabricio Mattos è stato onorato nel 2009 con il ‘Julian Bream Award’, un pregiato premio conferito dal legendario chitarrista Julian Bream in ricinoscimento della sua elevata capacità artistica. Ha lanciato nel 2007 il suo primo CD da solista, ‘España’, in un giro di 15 concerti in Brasile, e nel 2009 ha integrato come artista invitato il ‘SESC Sonora Brasil’, suonando 87 concerti in tutto il territorio brasiliano insieme con il chitarrista Salomão Habib. Nel 2011 (maggio e giugno) ha intrapreso un giro mondiale di 17 concerti in quattro continenti, e attualmente esegue concerti in diversi paesi del mondo suonando sia repertorio tradizionale della chitarra chec come parte del WGC-Worldwide Guitar Connections, un progetto innovativo che ha creato nel 2011 ed è ora nella seconda edizione. 


Dal 2011 Fabricio Mattos ha debuttato più di trenta opere per chitarra solista e musica da camara, collaborando con compositori contemporanei di diversi linguaggi musicali, e altri artisti come ballerini, poeti, pittori, da diversi stili, cercando sempre di sviluppare e perfezionare la performance chitarristica al di là delle convenzioni stabilite ma spesso inefficaci.


Fabricio Mattos abita ad Alba, Piemonte.